Notizie

sole

Da “La Gazzetta del Mezzogiorno” ed. Puglia

«Mio figlio è autistico e ho bisogno di aiuto»

POTENZA – «Sono una mamma di un bimbo autistico di 6 anni. Vi scrivo per chiedervi di sensibilizzare e informare l’opinione pubblica della nostra regione su un problema come l’autismo, che ormai si presenta sempre più spesso nelle nuove generazioni di nati». Un accorato appello alla Gazzetta da parte di una mamma che si è trovata «molto spesso sola e priva di quelle conoscenze adeguate a far curare il bambino».… Continua a leggere

images

La strage di Newtown. L’autismo non c’entra.

Molti resoconti giornalistici hanno associato la sindrome di Asperger con la volontà omicida del giovane statunitense che si è scatenata tre giorni fa. E’ una cattiva informazione che non può essere giustificata dall’inesperienza dei giornalisti. Soprattutto chi può influenzare in modo importante l’opinione pubblica e deve trattare un tema così delicato ha il dovere di documentarsi, di verificare con esperti, di basare le proprie affermazioni sui risultati della ricerca scientifica.… Continua a leggere

Schermata-2013-09-21-alle-11.44.07-copia2

Al via i lavori per la realizzazione del nuovo Centro per bambini autistici dai 2 ai 6 anni

09/11/2012 – On line le dichiarazioni del Sindaco De Luca e le foto dell’evento

Hanno preso il via i lavori per la realizzazione del Centro per il sostegno e la cura dei bambini colpiti da autismo presso l’ex Scuola materna del quartiere Mercatello. Entra così nel vivo quanto previsto dal protocollo d’intesa firmato lo scorso 5 luglio da Comune di Salerno, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e Associazione di volontariato “Una Breccia nel muro”, reso possibile grazie al sostegno della Fondazione Vodafone Italia e di Enel Cuore onlus.… Continua a leggere

frames_sketch2-Convertito1-e1348319894337

Corso di formazione per professionisti dell’Autismo: Salerno 2012

Il corso di formazione è articolato su sette giornate di lezione teorica e tre giornate di tirocinio pratico.

Le lezioni teoriche saranno tenute a Salerno, il tirocinio pratico si svolgerà presso i Centri “Facciamo Breccia“ di Roma dell’Associazione di volontariato Una breccia nel muro.

Le lezioni teoriche, per un totale di 50 ore, si terranno secondo la seguente tabella oraria:

Schermata-09-2456193-alle-15.01.10

Il tirocinio pratico si terrà presso i Centri “ Facciamo breccia” dell’Associazione Una breccia nel muro con orario compreso tra le 08.00 e le 17.00, con un’ora di intervallo per il pranzo,

images

24 – 25 novembre: corso di formazione per volontari

pastelliHai energia da vendere? Hai voglia di fare?

Ti senti pronto a donare te stesso e a lanciarti in una nuova affascinante avventura?

E’ arrivato il momento di iscriverti al corso per volontari della Breccia. C’è tanto da fare e abbiamo tanto bisogno del tuo aiuto.

Sabato 24 e domenica 25 novembre presso la sede dell’associazione, via G. Soria 13 a Roma.… Continua a leggere

790x275_ricaricaInsieme

Ricarica Insieme

Grazie a Fondazione Vodafone sostieni i progetti Facciamo Breccia.

790x275_ricaricaInsieme

Insieme si può. Un piccolo gesto per un aiuto concreto.

Ricarica Insieme è il taglio di ricarica che ti permette di partecipare in prima persona alle iniziative solidali della Fondazione Vodafone per l’assistenza e la cura dei bambini.

Come funziona

556x120_centrale_ric-insieme1012Continua a leggere

Layout 1

Contro l’autismo scende in piazza il peperoncino

28, 29, 30 settembre 2012
Giornate di solidarietà per i bambini con disturbi dello spettro autistico.

Layout 1Tre giornate per portare il Paese vicino al problema dell’autismo, un disturbo frequente nei bambini che deve essere affrontato il prima possibile per migliorare la qualità di vita loro e delle famiglie e ottenere risultati che durino nel tempo.

In numerose città sono mobilitate organizzazioni di volontariato, associazioni di terapisti, singoli cittadini e associazioni di genitori per spiegare e per raccogliere fondi a sostegno di terapie riconosciute efficaci dalla comunità scientifica e dalle istituzioni sanitarie.… Continua a leggere

DSC01222

Scuola, un bell’esempio di collaborazione e solidarietà

A Scalea, grazie all’attivazione di una nostra famiglia e alla sollecita risposta della scuola di Gabriele è stata organizzata una serata di solidarietà speciale!

Peter Pan ha animato la serata dell’11 agosto e sono stati raccolti fondi per i progetti dell’Associazione di volontariato “Una Breccia nel muro”.

Ringraziamo tutti, le maestre fantastiche, gli alunni delle classi 5C e 5D della scuola primaria di Scalea che con tanti sforzi senza nessuna ricompensa, se non quella morale hanno permesso la realizzazione di importante serata e presentato lo spettacolo musicale Peter Pan!… Continua a leggere

breccia-home

Apertura del nostro secondo Centro

Lunedì 2 aprile, Giornata mondiale dell’autismo, è stato inaugurato, all’interno del progetto Facciamo Breccia il Centro per il trattamento dell’autismo “Roma 2” destinato a bambini tra 6 e 12 anni.

Dopo l’esperienza di due anni del Centro Roma 1, in cui sono stati trattati oltre cento bambini tra 2 e 6 anni, il progetto Facciamo Breccia si arricchisce di una nuova opportunità di trattamento per altri 40 bambini ogni anno.… Continua a leggere

Immagine-103-589x480

“Il sistema sanitario deve adeguarsi”

Una conferenza stampa ha aperto il 26 settembre la campagna “Solidarietà piccante. Un peperoncino per l’autismo” per la sensibilizzazione della popolazione e la raccolta di fondi a sostegno dei centri “Facciamo breccia” per il trattamento di bambini autistici da 2 a 14 anni.

Alberto Zuliani ha illustrato le iniziative dell’Associazione “Una breccia nel muro” già attive a Roma e a Salerno e quelle in programma a Torino e ancora nel Mezzogiorno.… Continua a leggere